Campionato Under 16 Silver

Buona la prima per il gruppo di coach Ferrara nel campionato Under 16 silver. Nella prima giornata di campionato i ragazzi dell’Arcobaleno mettono sul parquet tanta grinta e voglia di vincere che, sommate ad una difesa asfissiante e alla vena realizzativa di Segrè (30 punti), permettono ai nostri di portare a casa il referto rosa. Oltre al già citato Segrè c’è da segnalare la buona prova difensiva di Matronola.

Falconstar – Arcobaleno 51-64

Arcobaleno: Cociani 2, Visintin 6, Petralia 2, Matronola, Novaro 8, Segrè 30, Crevatin 4, Morel 2, Coloni 2, Vinoni 4, Busetto 4.   All.: Ferrara/Babic.

 

Campionato  U15 Eccellenza 

Difficile commentare una partita dai due volti come quella andata in scena sabato pomeriggio alla Sergio Veljak tra i ragazzi di Ponga – Cernivani e l’Apu Udine. Nei primi venti minuti gli azzurrini hanno giocato molto bene tenendo testa alla forte formazione ospite mentre nel secondo tempo Udine ha dominato una spenta e inspiegabilmente assente Azzurra. Dopo essere andati all’intervallo sul +2 i padroni di casa si sono fatti surclassare dai bianconeri con un parziale di 51 a 20 negli ultimi due quarti. Questa dura lezione si spera possa far capire ai nostri ragazzi che se si gioca senza cuore, grinta e “attributi” non si va da nessuna parte. Complimenti comunque a una APU Udine miglioratissima.

Azzurra – APU Udine  58 – 92

Azzurra: Suerz 1, Nazzaro 4, Vlacci 1, Mermoglia 19, Dolcetti 8, Gregori 6, Gallo 10, Camporeale NE, Fonda 4, Paiano, Zacchigna 5, Maiola.  All.: Ponga – Cernivani

 

Campionato U15 Silver 

Prima giornata di campionato per gli U15 Silver, ospiti domenica mattina della Società Ginnastica Triestina. Gli azzurrini hanno giocato un’ottima partita in attacco e soprattutto in difesa, imponendo il proprio ritmo alla partita fin dall’inizio e chiudendo il primo quarto in vantaggio sul punteggio di 9 a 20. Ottima anche la seconda frazione di gioco, gestita bene nonostante le grandi rotazioni e terminata sul 16 a 40. La ripresa del gioco coincide con un parziale di 8 a 0 per i padroni di casa ma, dopo il time-out richiesto dallo staff azzurro, i nostri ragazzi riprendono in mano il pallino di gioco e riescono a ristabilire un buon gap tra le due fazioni fino al quarantesimo minuto.Prova soddisfacente dei 2004 di Ponga – Di Sopra, capaci di andare tutti a referto e abili nel fornire una prestazione solida nonostante le ampie rotazioni. 

SGT -Azzurra  43-83 

Zugan 7, Poloni 4, Stefani 6, Zancotti 2, Petronio 2, Parovel 4, Arena 11, Pulito 16, Moscolin 6, Piattelli 9, Dmitrovic 8, Lo Duca 8.

All.: Ponga – Di Sopra  Dirigente: Pieri

30 Condivisioni

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie propri e si riserva di utilizzare anche cookie di terze parti per garantire la funzionalità dl sito e per tenere conto delle scelte di navigazione. Per maggiori dettagli e sapere come negare il consenso a tutti o ad alcun cookie è possibile consultare la Cookie Policy. Accedendo a un qualunque elemento sottostante questo banner si acconsente all'uso dei cookie INFO maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi